Le foto finaliste » Anticrimine e immigrazione

Pubblicato: 16 luglio 2011 | La dimensione originale è di 1191 × 842 pixel

di Alessio Coser

Trento, novembre 2009.
In applicazione della legge Bossi-Fini, i cittadini non comunitari senza idonei documenti sono portati in questura: controllo dell’identità e successiva
“catalogazione”. Una questione complessa come l’immigrazione clandestina viene affrontata con una legge. Così il problema non sono più i diritti ma le persone. E a pagare sono sempre i più deboli.

Annunci

I commenti sono chiusi.